Recon Plate Carrier MK1

Codice prodotto W-EO-RPC-MK1-L-MC
Categoria Armour Carriers
Marca Warrior Assault System
Disponibilità si

Segnala ad un amico

Altre domande ?

Il Recon Plate Carrier Mk1 viene venduto insieme al Pathfinder Chest Rig, ottenendo così una piattaforma multimissione  estremamente flessibile adatta a tutte le necessità di protezione, visibilità e capacità di carico.

RECON PLATE CARRIER

L’ RPC è l’ultima evoluzione dei plate carrier Warrior Assault System, sviluppato per essere leggero, versatile e con un basso profilo offrendo una migliorata mobilità senza compromettere la protezione.

Sviluppato per impiegare piastre balistiche stand alone SAPI ed ESAPI nel formato medium e large accoglie senza problemi anche le più comuni piastre I.C.W. 10” x 12”. Le tasche porta piastre presentano sul lato a contatto con il corpo dell’operatore l’ormai famosa imbottitura 3D mesh in grado di ottenere in comfort ottimale. Il Recon Plate Carrier ha elementi laterali (cummerbounds) di tipo “a scaletta” connessi con l’elemento frontale tramite due clip ad alta resistenza (carico di rottura 600 libbre per lato) ITW SR per permettere di indossare l’RPC in modo estremamente rapido e veloce, rendendolo inoltre estremamente semplice da rimuovere in caso di ferimento dell’operatore. I passanti delle spalle vedono la presenza di un pad imbottito removibile ed alloggiamenti per i cavi degli apparati radio ed il tubo del sistema di idratazione.

Il Flap MOLLE frontale è rimovibile e può essere sostituito con pannelli specifici come ad esempio quello utilizzato dal Chest Rig Pathfinder, permettendo una rapida riconfigurazione.

L’ RPC è ovviamente compatibile con il nuovo Assaulter Back Panel.

Come tutti i prodotti Warrior Assault System è realizzato in Cordura 500 impiegando materiali e componenti originali US Mil Spec.

PATHFINDER CHEST RIG

Novità nella produzione  Warrior Assault System il Pathfinder nasce per essere utilizzato come Chest Rig compatto in configurazione stand alone oppure insieme al nuovo Recon Plate Carrier.

Il Pathfinder presenta una tasca principale con 4 comparti porta caricatori, le cui dimensioni possono essere regolate dall’operatore permettendo di alloggiare caricatori di varie armi,AK incluso. Sulla parte frontale troviamo due piccole tasche utility, solidali al Chest Rig ed una tasca porta caricatori doppia a basso profilo, in grado di ospitare due ulteriori caricatori a standard NATO. Questa tasca però è fissata tramite un classico sistema MOLLE e può essere sostituita da altre tasche, come ad esempio un porta caricatore pistola doppio, permettendo così all’operatore di configurare al meglio il Chest Rig per la missione.

La vera novità sta però nella completa interoperabilità con il Recon Plate Carrier. Sganciando gli spallacci il Pathfinder si sostituisce perfettamente al flap anteriore dell’ RPC permettendo di creare un sistema estremamente adattabile a repentini cambi di necessità di visibilità e protezione.

Gli utenti registrati possono condividere la loro esperienza avuta con questo prodotto/servizio. Registrati per accedere a tutti i benefici riservati agli utenti registrati o clicca su login se sei già registrato.